Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

ANDARSENEN - Una piccola fiammiferaia

Gloria Gulino
Selezione In-Box Verde 2016

con: Silvia Lamboglia, Giuseppe Montemerano; costumi e scenografia: Alessandra Vicini; illustrazioni: Viola Tanganelli; assistenza alla regia: Sara Maurizi; regia e drammaturgia: Gloria Gulino.
Durata 45'
Provenienza: Emilia-Romagna
Pubblico ideale: famiglie e bambini dai 5 anni in su

→ Guarda la scheda completa su Sonar

Lo spettacolo

La nonna non c’è più. No, non è andata in vacanza. Non tornerà presto. Cosa vuol dire? Cosa succede adesso? C’era una volta un cappello. Che ora non c’è più, ma che continuerà ad essere presente. C’è ancora una volta una piccola fiammiferaia, che per vederci più chiaro deve accendere i fiammiferi. Con l’aiuto di un amico speciale.

Questa fiammiferaia dei giorni nostri si ritrova a camminare in un sentiero illuminato da tre fiammiferi, simbolo delle tappe del suo percorso. I fiammiferi vengono accesi man mano da una singolare “guida”, che accompagna la bambina in questo viaggio, aiutandola a vederci più chiaro. Ed è così che pian piano, quel vuoto lasciato dalla scomparsa della nonna dà spazio alla presenza di un cappello che si anima in nome dei ricordi condivisi assieme.

Ispirandosi alla fiaba de “La piccola fiammiferaia” di Andersen e grazie ad un linguaggio diretto e leggero, a tratti anche divertente, Andarsenen tratta da vicino l’esperienza della perdita della nonna ed affronta il percorso di accettazione della stessa come qualcosa di reale e naturale, scoprendo che i ricordi legati al vissuto di quella persona sono parte integrante del proprio essere.