Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

Stella

Comapagnia La Ribalta di Salerno

regia Valentina Mustaro

anno 2019

attori Valentina Mustaro, Antonio Carmando, Matteo Amaturo, Elena Pagano, Lucia Finamore, Monica Peluso

scheda artistica
"Possiamo noi sapere cosa si nasconde dentro il cuore degli uomini?" Partendo da questa frase tratta dal testo "Stella, ovvero la commedia degli amanti" di J.W.Goethe, la compagnia "La Ribalta" di Salerno mette in scena la particolare riscrittura teatrale della regista Valentina Mustaro. "E se l'io nascosto di ogni personaggio potesse diventare visibile agli occhi dello spettatore? Se i sentimenti di cui talvolta ci priviamo, i pensieri che tacciamo e i desideri che non abbiamo il coraggio di esprimere si facessero "corpo" sul palcoscenico.. incarnandosi in nuovi personaggi.. in "vere" versioni dei personaggi stessi.. che rispecchino a dicano senza filtri ciò che i personaggi sentono ma che non possono esprimere? E se la storia drammatica potesse essere riscritta e accanto ad un finale drammatico si potesse invece optare per un finale ben più leggero, scandaloso magari, ma di certo più libero e meno doloroso..? Se si potessero in parte superare le fastidiose congetture e costruzioni della società e del buon costume che imprigionano i personaggi di Goethe?" Da queste domande prende il via la rivisitazione dello spettacolo "Stella" a opera di Valentina Mustaro, una sperimentazione scenica e drammaturgica che mette in risalto l’ “io” nascosto dentro ognuno dei personaggi e ci ricorda come talvolta, l’unica cosa che traspare sia ciò che noi decidiamo di far trasparire tacendo e soffocando dentro di noi quegli impulsi primordiali a cui non possiamo lasciarci andare …

Visualizza la scheda completa su SONAR