Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

Almarosa alla ricerca del pozzo segreto

Prima Luce

regia Paola Paoletti e Nadia Parisi

anno 2021

attori Nadia Parisi

scheda artistica
“Le avventure di Almarosa”  Atto unico per un’interprete e un gruppo di marionette e pupi – Nadia Parisi  Drammaturgia di Paola Paoletti e Nadia Parisi tratta dal romanzo, “Almarosa: alla ricerca del pozzo segreto” di Paola Paoletti edito da Le Mezzelane.  Costruzione scenografica e drammaturgica di Nadia Parsi con la supervisione di Mimmo Cuticchio. Organizzazione del lavoro L’intera storia è suddivisa e narrata per episodi come nella tradizione dei cantastorie e dei pupari siciliani. Ogni episodio è autonomo e spettacolo a sé. L’intera storia: Anno 778, piana di Roncisvalle, il paladino Orlando, ferito a morte, invoca i Cieli perché trovino un suo degno successore. Pochi giorni dopo, nella Contea di re Doroteo il Savio, Almarosa, una ragazzina di unici anni e mezzo, nipote del re Carlo Magno, afferra le sue cose e va a rinchiudersi in cima a una torre, un po’ per il dolore causato dalla morte di suo cugino Orlando e un po’ per i tormenti subiti dai bulli della Contea che la scherniscono chiamandola “La Spilungona”. Almarosa passa intere giornate disegnando e giocando in solitudine. È ormai sicura che vivrà sempre così… ma una notte viene svegliata dal fantasma di sua zia Berta che l’avverte dell’imminente arrivo di un terribile nemico: Ammon. Le consegna la possente spada Durlindana, il cavallo Brigliadoro e l’armatura appartenuti a Orlando e quindi le affida la missione di estrarre da un pozzo segreto una gemma, l'unica arma che abbia la capacità sconfiggere Ammon. Fuori dalla sua Contea, Almarosa è catapultata in un nuovo mondo che la porta a incontrare personaggi di ogni genere: giganti, druide, serpenti a tre teste, creature muta-forma, Iene parlanti, Nani e un Ippogrifo. Almarosa riesce a mettere insieme un piccolo esercito, composto da amici veri e fidati, mentre affronta le più disparate battaglie, e galoppa attraverso foreste incantate, frutteti infausti e deserti stranamente ospitali. In ultimo, conquistata la gemma magica e conosciuta l’antica leggenda d’amore che incastra Ammon, la ragazza-cavaliere trionfa e diviene la regina dell’antico e oscuro maniero del nemico. Note  Durata: max 40 minuti per episodio.

Visualizza la scheda completa su SONAR