Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

IO NE ESCO

Compagnia GenoveseBeltramo

regia Viren Beltramo

anno 2021

attori Yuri Ferrero, Lidia Ferrari, Savino Genovese, Magda Saba, Gabriele Vaschetti. Davide Rigodanza (tecnico)

scheda artistica
Da un’idea di Viren Beltramo nata prima della pandemia, IO NE ESCO è stato sviluppato a partire dall’inizio del 2020, diventando un’operazione di resistenza culturale. Il debutto al Cap10100 di Torino, con una tenitura di dieci giorni, dal 27 maggio al 5 giugno 2021, ha registrato costantemente il tutto esaurito e la vivissima attenzione della critica. Lo spettacolo si basa sulla rielaborazione drammaturgica di tre opere di Eugène Ionesco: Il Rinoceronte, Il Pedone dell’Aria, Il Re muore. IO NE ESCO è un viaggio personale, una lotta al pericolo della disumanizzazione, un atto di coraggio, un viaggio attraverso i limiti dell’essere umano, che, per restare tale, può solo fare una scelta: quella di non arrendersi. Questa scelta non lo salverà forse dalla morte, bensì da una vita vissuta a stenti, da una sopravvivente agonia; combattere la disumanizzazione significa scegliere, nonostante tutto, di essere umano. IO NE ESCO è stato realizzato anche grazie al sostegno dell' Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, della Circoscrizione 8 del Comune di Torino, e della Regione Piemonte.

Visualizza la scheda completa su SONAR