Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

I CASSETTI NON PARLANO

Teatro Periferico

regia Paola Manfredi

anno 2021

attori Valeria Borrelli, Giorgio Branca, Elisa Canfora, Beatrice Cassol, Alessandro Luraghi, Susanna Miotto, Laura Montanari, Raffaella Natali, Loredana Troschel, Dario Villa

scheda artistica
Uno spettacolo dedicato all'Alzheimer. I deficit cognitivi dell’anziano, le demenze in generale, il morbo di Alzheimer in particolare, stanno arrivando ad assumere i connotati di un’emergenza sociale, oltre che medica. Anche il teatro può fare la sua parte nell’integrazione delle persone affette da queste malattie. Nel 2019, Teatro Periferico ha condotto un’esperienza presso due RSA durante la quale sono state raccolte numerose interviste a caregiver, infermieri, educatori, psicologi, O.S.S. e volontari. Da lì, si è passati alla costruzione dello spettacolo. In scena diversi malati, con tipologie differenti di demenza, e i loro ricordi, che riguardano la vita precedente, i rapporti con i familiari, le situazioni di cura. Nella mente del malato tutto si confonde: “Ho un minestrone nella testa”, dice uno di loro. Ecco che i personaggi reali si mescolano a quelli della televisione, ai personaggi delle fiabe e dei cartoni animati, cui si aggiungono le poesie imparate a scuola, i vecchi motivetti, le figure dei libri dell’infanzia. L’anima che vive nell’inconscio dei malati fluisce leggera, vivace e sincera. Percezione, presenza, preferenza, umorismo, immaginazione ed emozione possono conservarsi, nonostante la perdita della memoria.

Visualizza la scheda completa su SONAR