Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

Stelle - Un'avventura cosmica

Doppeltraum Teatro

regia Chiara Bosco

anno 2018

attori Chiara Bosco Flavio Vigna

scheda artistica
La storia di un viaggio, di un'amicizia, un'epopea astronomica divertente e colorata. In seguito a una misteriosa esplosione la costellazione di Orione, un adolescente timido e impacciato, ha perso memoria di sé e brancola nella notte stellata. Ma non è solo. Nel buio, si avvicina la cometa Catalina 300P, amica di vecchia data con l'ossessione per la fama e la gloria sul pianeta Terra. Preoccupata per la perdita della memoria di Orione, sarà lei con trucchi e travestimenti a raccontargli l'origine delle stelle che lo compongono: un viaggio alla scoperta di sé, della storia e del mito che lo accompagna, della fisica e del modo in cui gli uomini hanno osservato il cielo nei millenni. Nonostante si presenti come un ragazzo scettico e sospettoso, Orione scoprirà se stesso, in un gioco di specchi dove la scienza degli uomini permette di capire i segreti del cosmo, e al contempo, di comprendere l'importanza dell'Universo e il valore simbolico che ha avuto per l'umanità. Grazie all'amicizia, il giovane si troverà ad affrontare il duro percorso del "diventar grandi" nella continua contrapposizione tra chi siamo e cosa gli altri si aspettano da noi. Attraverso l'incontro con la nebulosa oscura Testa di Cavallo, la gigante azzurra Bellatrix, la costellazione di Cassiopea e perfino un buco nero, ciò che prima era avvolto nell'oscurità diventa un mondo variopinto e comprensibile. La narrazione viene condotta con i più semplici espedienti teatrali: maschere ed equivoci al servizio della conoscenza astronomica, per avvicinare i più giovani alle meraviglie dell'astrofisica. Adatto a spettatori di età compresa tra i 7 e i 12 anni.

Visualizza la scheda completa su SONAR