Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

Canzone per l'Apocalisse

A.D.D.A.

regia Matteo Ceccantini

anno 2021

attori Eugenio Domenici, Matteo Risaliti

scheda artistica
Una stanza, un ventenne e Aby Warburg. In ballo c'è la vita stessa, la possibilità di essere felici e non deludere le aspettative, trovare il proprio posto nel mondo ed essere finalmente realizzati, cercando di avere meno intoppi possibili. Attraverso i continui impegni e gli innumerevoli fallimenti a cui il protagonista è soggetto scopriamo la sua personalità, i suoi sogni e i suoi obiettivi, quanto possano essere assurdi i consigli di uno storico dell'arte morto troppo tempo fa e come muovere un passo falso possa portare alla completa catastrofe, al Big Freeze, al caos universale e dunque alla Fine del Mondo come lo conosciamo. Tutto per colpa di un ragazzetto chiuso nella sua stanza, che fatica a essere chi qualcun altro vorrebbe che fosse e che lotta disperatamente contro i propri ormoni, fallendo miseramente. Canzone per l’Apocalisse è la sconclusionata ricerca di un’identità che sempre più giovani faticano a trovare, fra profezie catastrofiste su un futuro sempre meno roseo e la consapevolezza di avere sulle proprie spalle immense responsabilità, senza la sicurezza di poter essere all’altezza della situazione. Il timore è di fare come Edipo, non riuscendo a sfuggire a una maledizione preannunciata, e riconoscendo se stessi quando ormai è già troppo tardi e tutto è compromesso, per sempre.

Visualizza la scheda completa su SONAR