Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

Black Out

TeatRing

regia Marianna Esposito

anno 2018

attori Annalisa Falché, Diana Lecchi

scheda artistica
BLACK OUT è uno spettacolo senza parole e con molti, molti suoni. Tutta la storia si dipana attraverso i corpi delle interpreti, la musica, le suggestioni che la loro immaginazione crea, che prendono corpo sonoro e invadono lo spazio. Cosa succede quando la tecnologia, improvvisamente, ci abbandona? Bisogna imparare di nuovo a... giocare. Ma con cosa? Con tutto quello che si può trovare. Protagoniste di questo spettacolo senza parole, fatto soltanto di rumori e musica sono due sorelline. Un oggetto misterioso entra nella vita della sorella più grande; arriva un regalo speciale: UN TABLET. La sorella maggiore viene letteralmente risucchiata da questo oggetto. La sorellina si sente sola. Ma niente al mondo distrae la sorella maggiore dal suo nuovo oggetto. Tranne Un BLACK OUT che irrompe e disattiva il tablet. Questo evento disorienta la sorella maggiore, che ormai giocava solo così. Ma, insieme alla sorellina, reimpareranno a giocare, usando quello che c’è, e facendolo diventare tutto ciò che vogliono, Perché non c'è gioco più divertente della propria fantasia.

Visualizza la scheda completa su SONAR