Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

I Kiwi di Napoli

Le Scimmie

regia Carlo Geltrude

anno 2018

attori Vincenzo Antonucci Luigi Bignone Anna De Stefano Carlo Geltrude Salvatore Nicolella Alessandro Palladino Beatrice Vento Federica Totaro

scheda artistica
Il drammaturgo tedesco Philipp Löhle ha condotto una residenza teatrale presso il Nuovo Teatro Sanità, nel corso della quale ha raccolto una serie di interviste fatte ai giovani attori della compagnia Le Scimmie, e con loro ha visitato Napoli, facendo confluire il materiale nella stesura del testo. “I kiwi di Napoli” racconta il capoluogo partenopeo, in particolare le paure delle nuove generazioni viste con gli occhi dell'autore tedesco, cercando di attraversare il velo sottile dei luoghi comuni che esiste tra la cultura italiana e quella tedesca. La vicenda si dipana attraverso le storie di un gruppo di giovani. Tre storie, tre emergenze, tre tipi di paura che attanagliano la mente dei protagonisti: la paura di non trovare lavoro e di potersi realizzare nella propria città; la paura che la criminalità organizzata possa occupare e gestire in qualche modo la propria vita e la paura atavica, quella che ereditiamo da generazioni, rappresentata dalla grande montagna assopita che può svegliarsi da un momento all’altro. La storia è raccontata in chiave comica. I protagonisti sfidano stereotipi e pregiudizi con ironia e umorismo, sostenuti da una drammaturgia che si muove tra il grottesco e l’assurdo.

Visualizza la scheda completa su SONAR