Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

A NAKED LOVE - l'amore a nudo

Cattiva Compagnia

regia Gabriele De Pasquale

anno 2020

attori Maria Chiara Belardinelli Marco Coppi Erica Mattioli Matilde Savoresi Laura Spimpolo Gabriele Zagnoni

scheda artistica
ATTENZIONE: CAUSA COVD19 IL VIDEO (registrato durante le prove) NON INCLUDE I CAPITOLI CON CONTATTI FISICI, CHE VERRANNO INSERITI APPENA L'EMERGENZA SANITARIA LO PERMETTERA'. Opera teatrale per adulti per 4 donne e 2 uomini. 10 racconti staccati e indipendenti. 10 modi differenti di parlare del corpo, della sessualità e dell'"Amore". In A NAKED LOVE c’è l’Amore. Non solo quello di coppia ma anche quello verso sé stessi, quello che ci rende vulnerabili, quello di una madre, quello delle partenze, quello del prendersi cura, quello che diventa quotidianità e routine… Accompagnando il pubblico in una riflessione sulle tematiche e le incoerenze del nostro tempo. In alcuni capitoli si affrontano le difficoltà femminili/femministe dei giorni nostri, in altri si riflette sulla sessualità di coppia, un capitolo è dedicato all'amore omosessuale, in altri si scherza e si sorride. I DIECI CAPITOLI DELL’OPERA Introduzione. COS’E’ L’AMORE: Monologo corale in cui sei personaggi diversissimi tra loro danno la loro particolare definizione del concetto di “AMARE”. Cap1. FILASTROCCA DEL SENO PERFETTO: Allegra filastrocca sulla ricerca del seno perfetto passando in rassegna tutte le tipologie di seni esistenti. Cap.2. IO E IL MIO CORPO: Una donna davanti allo specchio in un atto di coraggio decide di non nascondersi dentro a dei vestiti, cercando di capire cosa le serva davvero indossare (o NON indossare) per essere sé stessa. Cap3. SINTESI DI UNA STORIA D’AMORE: Una storia d’amore dall’inizio alla fine raccontata in dieci minuti. Dal primo incontro al primo bacio, al matrimonio... fino alla fine dell’Amore. Una storia Matrioska che racchiude al suo interno QUINDICI sotto storie. Cap4. IL SENSO DEL TOCCO: Una donna, di fronte al suo uomo, cerca di capire che senso abbia toccare il corpo del partner. Cap5. SEDUCILO: Canzone semiseria in chiave sexy-blues in cui una donna che conosce bene il mondo e gli uomini da consigli su come vadano trattati perché “cadano ai piedi delle donne”. Cap6. COSA VUOL DIRE “TI AMO”?: Un'uomo è spronato dalla compagna di una vita a dare un senso a quel “ti amo” uscito dalla sua bocca con troppa superficialità. Cap7. IL MIO AMORE E’ DIVERSO: Due storie d’amore raccontate in parallelo. Stessi sentimenti e spesso stesse parole. Da una parte un amore uomo-donna, dall’altra un amore donna-donna. Il doppio monologo accompagna lo spettatore dentro le differenti difficoltà delle due “uguali-ma-diverse” storie d’Amore. Cap.8. CECITA’: Una coppia, nella propria intimità, decide di bendarsi per lasciare spazio agli altri sensi. Cap.9. COSA MI PIACE DI LEI: Il poeta sognatore, e il volgare materialista. In un testo serrato e concatenato (che finisce per divenire comico) due uomini diversissimi tra loro dicono al pubblico cosa amano in una donna. Cap10. L’UOMO DI PASTA E FAGIOLI: Una una donna sola sul palco ci fa rivivere il proprio stupro attraverso il suo racconto, i suoi pensieri, le sue reazioni. Crudo monologo che chiude lo spettacolo.

Visualizza la scheda completa su SONAR