Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

Present Tense

Orientale Sarda

regia Sara Svati

anno 2018

attori Daniela Clementina De Lauri, Movements curator, performer Marie Kathib- Sahidi, Performer Sebastiano Gentile, Performer

scheda artistica
Cosa si nasconde nell’oscurità dell’ombra? A volte non tutte le storie o le cose del mondo si possono raccontare con parole, vi sono cose che vogliono rimaner nascoste. Eppure, lì nel buio, vogliono essere ascoltate. Come sentire ciò che un silenzio racconta? Sara Svati Momo si risveglia sola in un luogo oscuro ed isolato, in un mondo dal tempo sospeso, dove gli uomini pare sian diventati mere ombre di stessi. A guidarla vi è Cassiopea, una tartaruga meccanica capace di prevedere nel futuro ma solo per mezz’ora. Lo spettacolo è liberamente tratto da “MOMO e i Ladri del Tempo” di Michael Ende, una fiaba contemporanea che narra della storia di un’ orfana e del suo viaggio per restituire il tempo agli uomini sottratto dai banchieri del tempo. Present tense e’ un rappresentazione non-verbale, che integra la tecniche di animazione tradizionale di puppets theatre a quelle della robotica. Le azioni coreografiche si inseriscono nel dispositivo scenico multimediale evocando un paesaggio sonoro altamente atmosferico. Il concetto di presenza viene cosí indagato nella sua forma transitoria, in un flusso continuo tra oggetti, immagini cinematografiche e corporeità fisica.

Visualizza la scheda completa su SONAR