Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

Stages

Circo all'inCirca

regia Roberto Magro

anno 2017

attori Davide Perissutti, Irene Giacomello, Marco Floran, Mattia Comisso (Davide Visentini)

scheda artistica
Il microcosmo famigliare si sconvolge ogni qualvolta i membri di una famiglia mettano in discussione il proprio o altrui potere. È una lotta primordiale per la supremazia e il potere decisionale: chi avrà il posto migliore sul divano questa sera? Dopo una serie di acrobatiche peripezie è chiaro, non ci sono né vincitori né vinti: l’unico ad avere la meglio è il divano. Un nonno accigliato, una stravagante bambina e due furbi fratelli si trovano alle prese con un divano che non può farli sedere contemporaneamente. A partire da questo tema si generano meccanismi comici attraverso strampalate esecuzioni musicali a sei mani, corde di trapezio che tolgono la gravità al divano e all’intera famiglia, manipolazione di oggetti e acrobatiche grottesche. Sono queste le premesse per uno spettacolo che a partire da una analisi sociologica si sviluppa e descrive alcune piccole ansie, giochi di potere, di genere e di generazione attraverso la ricerca della continuità del movimento e la danza tipiche del circo contemporaneo. L’idea originale è stata elaborata da Roberto Magro, direttore artistico della scuola di circo Flic e formatore dell’Ecole Supérieure des Arts du Cirque di Bruxelles. Lo spettacolo è stato presentato per la prima volta ad ottobre 2013 al “Premio Giovani Realtà del Teatro”, organizzato dall’accademia di Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine ottenendo diversi apprezzamenti da parte della giuria artistica oltre al premio del pubblico.

Visualizza la scheda completa su SONAR