Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

Il giro del mondo in 80 giorni

Teatro Piteco-The covers On beat

regia Teatro Piteco

anno 2019

attori Cristina Gianni Francesco Marchi

scheda artistica
Lo spettacolo unisce diversi tipi di linguaggio: i burattini non si muovono nella scatola tipica del teatro di burattini, ma in un volume più ampio dove gli ambienti sono definiti da proiezioni che definiscono i luoghi nei quali la vicenda si sviluppa. Inoltre le musiche sono parte integrante della narrazione e dei dialoghi e seguono così le logiche del musical. L’originalità è il tratto che distingue musiche e immagini, realizzate ad hoc per la vicenda: le musiche sono inedite, accompagnano lo spettatore attraverso il viaggio e offrono momenti sia strumentali che cantati dai musicisti stessi e/o dai personaggi . Le illustrazioni sono state eseguite con tecnica ad acquerello e matite; alcune provengono da veri e propri carnet de voyage, altre sono state concepite per descrivere gli ambienti specifici della storia. I protagonisti dello spettacolo, i burattini, sono interamente artigianali così come tutti gli oggetti di scena e sono nati su ispirazione dei ritratti immaginati da Verne nell’opera originale. La versione drammaturgica ha rielaborato il romanzo rendendolo fruibile anche per un pubblico più giovane, grazie all’aggiunta di lazzi e situazioni tipiche del teatro di figura.

Visualizza la scheda completa su SONAR