Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

Non siamo ancora morti

Hangar Produzioni

regia Alessandro Brucioni

anno 2019

attori Giorgio Arimondi, Matteo Ceccantini, Cosimo Grilli, Masoni Giacomo e Davide Niccolini

scheda artistica
Non siamo ancora morti è ispirato al romanzo "I Nani" di H. Pinter. Un insieme di cinque "amici" si ritrova in una casa, in attesa del ritorno di un altro "amico" che tarda a tornare a casa. La trama è semplice, nell'attesa emerge il resoconto di un evento condiviso da tutti. Qualcosa che li unisce e li separa profondamente. Lo spettacolo tocca il tema della costruzione della propria personalità, il complesso rapporto con se stessi e con il mondo, come esorcizzare le proprie insicurezze, esprimere i propri sogni e speranze, confrontarsi con le debolezze e le forze del mondo adulto. come sopravvivere a se stessi. Un urlo sottile di una "band" confusa e immersa nel disagio di un mondo esterno opprimente e scoraggiante. Chiusa e rintanata nel tormento del proprio sentire. Nel riflettere sul proprio comportamento singolo e collettivo, nel doversi confrontare con i propri desideri, i propri bisogni e i propri demoni interiori.

Visualizza la scheda completa su SONAR