Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

Il Bradipo e la Carpa

Compagnia Carnevale

regia Antonio Carnevale

anno 2018

attori Antonio Carnevale Riccardo Stincone

scheda artistica
La drammaturgia originale de Il Bradipo e la Carpa nasce dall'incontro tra il regista Antonio Carnevale e Roberto Quartarone, giornalista ed esperto di sport, che nel volume Due Eroi in Panchina – edito nel 2016 da InContropiede— riporta alla luce la storia di due personaggi sconosciuti ai più, ma autori di una vera e propria rivoluzione nel gioco del calcio. Proprio il calcio, sport capitale nella nostra cultura nazionale e nella crescita delle generazioni più giovani: ecco dunque la scelta dell’amplificatore teatrale come mezzo per far conoscere questa vicenda a un pubblico sempre più numeroso. Ma come poter raccontare l’orrore nazista, l’irrazionalità di quegli eventi, senza cadere nella cattiva retorica? Quesiti che già in passato hanno posto drammaturghi come Fassbinder in Per un pezzo di pane o Weiss nella sua Istruttoria, testi che hanno ispirato ed echeggiano nella messa in scena dello spettacolo. Il Bradipo e la Carpa ripercorre le vite di due grandi allenatori ungheresi: dai trionfi all’oblio, dai campi di calcio alla sfera più intima fatta di passione e di un’amicizia lunga tutta una vita. I due amici si raccontano e raccontano senza risparmiare ironia e sarcasmo gli avvenimenti più felici della loro vita, in un crescendo che mette insieme il calcio, l’amore, la bellezza delle città italiane (Catania e Trieste), fino alla tragedia e al delirio degli ultimi anni della seconda guerra mondiale.

Visualizza la scheda completa su SONAR