Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

Il piccolo esploratore

Centro Teatro Animazione e figure

regia Alice Melloni

anno 2019

attori Alice Melloni

scheda artistica
Lo spettacolo nasce all'interno dell'immaginario di uno dei libri più famosi al mondo: "Il Piccolo Principe" di Antoine de Saint-Exupéry, un piccolo pretesto per dialogare con vivacità e curiosità su alcuni temi della ricerca scientifica, sull’ecologia, sul risparmio energetico. Il disegno più noto che compare nel libro di Saint-Exupéry è un banale cappello da uomo, che viene visto dal Piccolo Principe come un serpente che ha appena ingoiato un elefante. Solo un bambino può vedere quello che è «invisibile agli occhi». Non ci sarebbero scoperte senza questo infantile desiderio di conoscere e di vedere sempre più di quello che ci appare. 
 L’ispirazione per questo nuovo spettacolo nasce proprio da questa riflessione, da questo atteggiamento profondamente radicato nella nostra natura umana, ma non unicamente nella sua componente razionale. Lo spettacolo è permeato da un senso profondo della natura e della sua ricchezza che sempre eccede quello che noi stessi siamo capaci di immaginare.  
È proprio la continua e instancabile pratica di confrontare l'esperienza e l'osservazione con la nostra limitata immaginazione che ci porta alle scoperte più inattese, quelle che sfidano il nostro buon senso.  
Lo spettacolo ci mostra che una mente razionale non serve a molto se a sfidarla non vi è la curiosità di un bambino, e il suo senso di meraviglia e di stupore di fronte al mondo.

Visualizza la scheda completa su SONAR