Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

PENTIMENTUM

Teatro dell’Aglio

regia Marco Filippi

anno 2019

attori Massimiliano Ibba

scheda artistica
Pentimentum è un monologo interpretato da Massimiliano Ibba per la regia di Marco Filippi un testo scritto a quattro mani per un teatro di parola in cui il racconto concede poco o niente a tutto il resto. Il protagonista è Alex Kunz, che trovatosi al centro di intrighi internazionali e di oscure trame per la conservazione del potere, si pente per le malefatte viste e compiute e ipotizza di sovvertire un sistema ormai fuori controllo all’umanità. Ne esce un messaggio rivolto alle nuove generazioni per un mondo migliore, fondato su altri presupposti, fatto da nuovi rapporti e relazioni più umane per dare appunto una nuova opportunità al mondo intero. Un monologo frenetico e serrato ricco di narrazioni e racconti di vicende che si dipanano in ogni angolo della terra, coinvolge personaggi improbabili in bilico tra sogno e realtà. Come “in un sogno fatto di sogni” in un “viaggio al termine della notte” , sarà alla fine il buio metafora di metafora a disvelare la strada per un tempo fatto di tempo perché il futuro non passa mai...

Visualizza la scheda completa su SONAR