Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

Alla frutta

Alessio Pollutri

regia Giuseppe Vetti

anno 2018

attori Alessio Pollutri

scheda artistica
Teatro-Canzone | 50 min. PRESENTAZIONE Siamo alla frutta: siamo alla fine? Fructus, fruor, fruire, godere. Godere! Trovare viva contentezza. Siamo alla frutta: siamo al momento in cui trovare viva contentezza. In equilibrio tra la fine e l’inizio, tra la comicità e la poesia, tra la speranza e la disillusione, la frutta diventa canzone e ci intrattiene nel nostro precipitare. Un concerto ispirato alla tradizione del teatro-canzone in cui la musica e le parole non saranno il fine ma il mezzo con cui riflettere, divertire ed emozionare. RICERCA ARTISTICA Lo spettacolo nasce dal desiderio di unire la passione per la musica a quella per la scrittura e per il teatro creando un concerto che affronti un’unica tematica principale come un libro o un’opera teatrale. Una meditazione sulla frase Siamo alla frutta partendo dalla sua accezione negativa per poi scoprirne un significato ricco di speranza che fa del torso di mela una sorta di Tao, con una polpa che si consuma e un seme che si protrae all’infinito. Dieci brani che affrontano le varie sfumature del tema e che hanno in comune fra loro il desiderio di fruire e godere della vita, anche nel suo marcire. In questo precipitare senza aver nulla da perdere l’autore realizzerà un sogno inesplorato e andrà in scena senza alcuna esperienza nel canto. Da ciò nasce uno spettacolo fragile e diretto, che accettando i propri limiti si spingerà verso l’impossibile… come il circo. Non mancheranno le risate.

Visualizza la scheda completa su SONAR