Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

BRUTTI, ORCHI E CATTIVI

PANEDENTITEATRO

regia MAURO MAGGIONI, MONICA ANGLISANI

anno 2019

attori ENRICO DE MEO, FAUSTO MARCHINI

scheda artistica
Una conferenza tenuta da un sedicente, professore che ha come tema i Cattivi delle fiabe. Un tentativo di istruire i bambini su come difendersi dai malvagi, che però prende subito una cattiva piega. Il professore ed il suo assistente, nonostante tutta la loro prosopopea si mostrano sin dall’inizio per quello che sono realmente: due incorreggibili pasticcioni. Così i due si trovano costretti ad improvvisare con i pochi mezzi che hanno a disposizione: una pelliccia spelacchiata per mostrare il tremendo lupo e un accappatoio bianco per impersonare i sette caprettini. Ma c’è di peggio, perché nel bel mezzo di questa improbabile rappresentazione irromperanno sul palco l’Orco e l’Orchessa per riprendersi gli stivali delle sette leghe rubategli dal Professore e dal suo Assistente. Per non parlare del fatto che la Strega, che i due tenevano imprigionata in una gabbia per mostrarla ai bambini come esempio di arci-cattivo, riuscirà a liberarsi e a tornarsene nella sua casetta di marzapane nel fitto del bosco. Insomma, un disastro totale. Eppure… Un gioco. Un divertimento. Quello che poi dovrebbe essere l’essenza del teatro. Una sorta di scoppiettante caleidoscopio in cui si ironizza sul Male, mettendolo in ridicolo, mostrandone il volto farsesco. E si sa che da che mondo è mondo, l’ironia e lo sberleffo sono la miglior cura ad ogni male.

Visualizza la scheda completa su SONAR