Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

MANGIA!

ANNA PISCOPO

regia LAMBERTO CARROZZI

anno 2019

attori ANNA PISCOPO

scheda artistica
Ventisei anni, barese trapiantata a Roma (dove ha studiato alla Silvio D’Amico e al Duse International) Anna Piscopo, autrice e unica interprete della pièce e Lamberto Carrozzi, regista del Teatro Stabile di Capo Verde e prima attore della compagnia di Memè Perlini, di Giancarlo Sepe e protagonista della prolifica stagione delle Cantine Romane, costruiscono intorno al detto “Mang’ ca da jess mangiat!” (Mangia che devi essere mangiato!) una performance di parole che si rincorrono nella foga di vomitare tutta la rabbia di una società feroce che, dalla famiglia alla strada, è regolata dalla legge del più forte, di chi sfrutta per non essere sfruttato. “MANGIA!” è un flusso di coscienza in cui più personaggi s’intrecciano nel corpo e nella voce di una sola performer per raccontare la storia di una giovane donna che vorrebbe sbarazzarsi del ruolo da emarginata che vive nel mondo provinciale, gretto e bigotto in cui è nata. È un vagare confuso, istintivo, senza punti di riferimento. La protagonista sente, soffre, si ribella. Ma le radici tribali sono troppo interiorizzate. Ed è la preda ideale per un gioco al massacro dove finirà travolta, e divorata, dalla brutalità di una società spietata. “MANGIA!” usa il cibo come metafora di violenza e sfruttamento nella famiglia e nella società.

Visualizza la scheda completa su SONAR