Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di Facebook per il diario. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

STORIE VECCHIE / Le favole come una volta

FIERASCENA

regia Elisa Menon

anno 2017

attori NONNI-ATTORI Rita Addimanda, Anna Bonetti, Antonietta Penelli, Maria Pia Verzegnassi, Loredana Fioruti, Giuseppe Isgrò, Renata Adriani, ATTORI PROFESSIONISTI Miriam Rizzo, Giulia Deboni, Stefania Onofrei, Luca D'Addino, Elisa Menon

scheda artistica
"AGÈ Teatro Ragazzi" è la prima compagnia italiana che si occupa di Teatro per le nuove generazioni composta da attori professionisti e da nonni-attori, essa incarna un modo del tutto nuovo di concepire il dialogo tra generazioni dove i più piccoli diventano destinatari di un gesto artistico di grande qualità in cui l'anziano è portatore di bellezza, di dolcezza, di sapere, di gioco, di magia. La Compagnia è composta da un gruppo di attori professionisti che sono in grado di lavorare con e per gli anziani conducendoli in un percorso teatrale che li pone al centro, li valorizza, li rende protagonisti, e nel contempo ha le competenze professionali specifiche per il lavoro con i bambini, è in grado di unire dunque il Teatro ragazzi di grande qualità con il lavoro sociale. Gli spettacoli sono narrati dagli anziani che recuperano il loro antico ruolo di custodi della memoria e delle storie, il racconto è drammatizzato dagli attori che interpretando i personaggi conducono i piccoli spettatori in un luogo magico in cui l'interazione con chi racconta la storia è fortissima: la scenografia è composta da piccoli oggetti e da un lavoro di videomapping specifico che la rende avvolgente e immersiva, portando l'esperienza di un tempo in una zona moderna, straordinaria, speciale. Le favole si prendono cura di chi le ascolta e di chi le racconta, ci restituiscono tempo, spazio, attesa, incanto, spavento e meraviglia. Attraverso le favole ritorniamo ad una dimensione in cui è possibile raccontare ed ascoltare, in cui chi custodisce la memoria di una Comunità ha un ruolo ben preciso verso chi di quella Comunità rappresenta il futuro. Nello spettacolo "STORIE VECCHIE - le favole come una volta" la Compagnia mette in scena il racconto di alcuni passaggi delle fiabe più note, vedremo Biancaneve nel bosco con i sette nani, la matrigna intenta a preparare la sua mela avvelenata, Cenerentola vestita a festa dalla cara fata e poi il principe che la cercherà per tutto il regno. Le scene si fondono in un solo racconto realizzato con pochi oggetti di uso comune : questa è la magia del Teatro che ci permette di vedere con occhi puliti e semplici tutto il mondo in un lenzuolo bianco. Una performance di video mapping accompagna la narrazione facendola diventare magia, immaginazione, realizzazione di un sogno.

Visualizza la scheda completa su SONAR