Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

UN SOLDATINO

Micro Teatro Terra Marique

regia Claudio Massimo Paternò

anno 2018

attori Claudio Massimo Paterno' ed Ingrid Monacelli

scheda artistica
UN SOLDATINO DI STAGNO Spettacolo di attori e figure Ispirato a “Il tenace soldatino di stagno” di H. C. Andersen C’erano una volta 25 soldatini di stagno chiusi in una scatola di latta. La prima cosa che udirono in questo mondo appena fu tolto il coperchio della loro scatola fu «Che belli! Dei soldatini di stagno!».` Così ha inizio un viaggio nella fantasia di ogni bambino in compagnia di giocattoli animati: il Soldatino di stagno, la Ballerina di carta tenace quanto lui e il crudele Troll della tabacchiera. Al centro di un tavolo pieno di giochi sboccia l’amore tra il soldatino e la ballerina: due anime silenziose, entrambe in piedi su una gamba sola. Fragili e instabili i due protagonisti sono al centro del mistero dell’amore, tra la vita (che spinge il soldatino ad affrontare con coraggio ogni avversità e la ballerina di carta pronta ad aspettarlo nel suo elegante castello) e la morte (il brutto Troll della tabacchiera, certo invidioso della bellezza dell’amore tra i due protagonisti). Una fiaba delicata che tra musica e silenzi mette al centro il coraggio, la perseveranza e la tenacia... e che importa se poi i due protagonisti finiranno in una stufa, il loro amore brucia più del fuoco; lì si uniranno per sempre in un unico cuore di stagno con un lustrino annerito incastonato. Lo spettacolo nasce con l’intento di avvicinare il pubblico di piccolissimi al mondo del teatro utilizzando poche parole, molta musica e la magia delle figure animate.

Visualizza la scheda completa su SONAR