Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di Facebook per il diario. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

LADRO DI SAPONETTE - Breve storia di un sesso-dipendente

schegge di cotone

regia Pietro Naglieri

anno 2018

attori Pietro Naglieri Ida Vinella

scheda artistica
Un thriller psicologico a tinte NOIR. Una storia che costringe con il fiato sospeso fino all'ultimo secondo. Un rebus che viene svelato pian piano e dove nulla risulta lasciato al caso. La vicenda prende le mosse dall’arresto di un uomo sorpreso a notte fonda nell’appartamento vuoto dei suoi vicini. C’è il cadavere di un uomo nel bagno dell’abitazione e la moglie del nostro protagonista che non conferma la versione di suo marito. Parte da qui un’indagine che percorrendo a tentoni diversi scenari mette in luce, quasi casualmente, una relazione coniugale malata, tanto perversa quanto disorientante fatta di avventure sessuali, travestimenti e manipolazione. Un labirinto di chiaroscuri tra testimoni veri e prezzolati, intercettazioni telefoniche e perizie psichiatriche. Al centro la complessità patologica di un rapporto amoroso minato da una forma di sesso-dipendenza distruttiva che trascina verso gli inferi i nostri due amanti.

Visualizza la scheda completa su SONAR