Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di Facebook per il diario. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

Feynman..chi?

Bachalòm Teatro

regia Tiziano Gamba

anno 2017

attori Tiziano Gamba Raffaele Folino Claudia Giacosa Nikolas Lucchini Simona Bocchino Chiara Pautasso

scheda artistica
In un clima quasi onirico, lo spettacolo ripercorre alcuni episodi salienti della vita di Richard P. Feynman (premio Nobel per la fisica nel 1965), nel tentativo di spiegare, con la semplicità che lo contraddistingue, quali sono le caratteristiche peculiari del suo modo di pensare: così i suoi ricordi prendono forma sul palco, davanti agli occhi curiosi di una ragazza che lo accompagna. Passando attraverso l'incontro con imbianchini e tipografi, dentro i night club o nel ristorante di sua zia, da bambino o durante il servizio di leva, la mentalità libera e ostinatamente scientifica di Feynman trova applicazione in tutti i campi, rendendo evidente come la gioia di scoprire la vita e la gioia di studiare la natura fossero per lui la stessa cosa. Dalle vicende che si svolgono sulla scena, lo spettatore viene investito dall'umanità dello scienziato e dalla sua onestà intellettuale, in un susseguirsi di situazioni a volte paradossali, a volte irresistibilmente comiche. Fino alla fine, lo spettacolo è un sentito omaggio allo scienziato e alla sua forma mentis, un inno al suo modo semplice e rigoroso di buttarsi alla ricerca dell'essenza delle cose, esplorando la natura, senza l’arrogante pretesa di volerla diversa da come la osserviamo.

Visualizza la scheda completa su SONAR