Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di Facebook per il diario. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

Riportami là dove mi sono perso

Officine Gorilla

regia Luca Zilovich

anno 2018

attori Maria Rita Lo Destro Michele Puleio

scheda artistica
Emma e Theo vivono la loro relazione, fondata su sentimenti profondi, in forte contrasto con il mondo che li circonda, una realtà esterna fatta di delusioni e sconfitte, di sensazione di mancanza di futuro familiare e professionale. Forse sarebbero perfetti in una società altra ma quella in cui vivono è una società liquida che richiede ai protagonisti, e di conseguenza ai giovani come loro, continui adattamenti, continue rinunce e questo paradossalmente porta all'immobilismo e alla precarietà. “La paura di annegare è talmente grande che uno nemmeno ci va più al mare.” Questa è la società liquida, quella che decreta la sconfitta della generazione dei trentenni, e la difficoltà dei rapporti è tale da suscitare il desiderio di tornare là dove tutto si è guastato, interrotto, perduto, forse sotto un mucchio di oggetti vecchi che si sono accumulati e bisogna gettare via. Il mondo esterno attraversa le mura di casa e distrugge il loro equilibrio con telefonate che generano invidia e frustrazione e spot pubblicitari che inneggiano a bisogni sempre più ingombranti. Quando l'amore non basta o non si sta più parlando solo di amore e in un mondo in cui bisogna parlare di pancia e pensare con la pancia, l'individualismo diviene estremo. Theo e Emma cercano rifugio in qualcosa che nemmeno loro sanno cosa sia o dove stia. Indietro non si torna ma da qualche parte dovranno pur (ri)comincare. “Riportami là dove mi sono perso” si accoda alla produzione di testi e spettacoli che le Officine Gorilla portano avanti dal 2016, diventando quasi un seguito, una prosecuzione ideale, ma solo nei temi di fondo, della precedente produzione “Love Date-not a love story”. Il fil rouge che tiene insieme i testi è la forte componente liquida dei personaggi.

Visualizza la scheda completa su SONAR