Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di Facebook per il diario. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

Motus In Terra_ tragicommedia sismica

Wokart Associazione Culturale

regia Alessia Bedini

anno 2017

attori Alessia Bedini

scheda artistica
".. perché credetemi...il modo migliore di ricordare i morti è quello di pensare ai vivi" (Sandro Pertini 1980_discorso agli italiani dopo il terremoto in Irpinia) "Mi chiamo Alessia Bedini e sono un'attrice. Vivo a Milano da ormai 9 anni ma sono nata e cresciuta nelle Marche. Il terremoto di due anni fa ha colpito anche la mia famiglia e così, mossa da un forte senso di appartenenza e la sincera necessità di esprimere emozioni facendo conoscere a chi non ha vissuto questo dramma ciò che i mezzi di comunicazione non raccontano, ho deciso di intraprendere l'unica strada catartica e rilevante che conosco: il teatro." Lo spettacolo "Motus in Terra" nasce dal bisogno di creare uno spazio di riflessione rispetto alle vicende legate al terremoto del Centro Italia. La drammaturgia originale racconta personaggi nei quali vivono echi di voci e testimonianze reali raccolte nelle zone del sisma che accompagnano lo spettatore in un processo di conoscenza umano e sensibile. Lo spettacolo prende nuova vita ad ogni replica poiché l'autrice segue costantemente gli aggiornamenti sul territorio favorendo in questo modo l'attualizzazione dello spettacolo nonostante il trascorrere del tempo. Unendo parola e corpo, Motus in terra non racconta solo del terremoto, ma del moto interiore che ciascuno di noi può e deve avere di fronte a ciò che sente e ritiene ingiustificabile, restituendo alla terra il naturale ruolo di "madre". Lo spettacolo ha debuttato a Pisa, è stato replicato nelle Marche a Milano e nell'ottobre 2018 è stato presentato al Festival dell'Appennino nel Comune di Arquata, tra i terremotati.

Visualizza la scheda completa su SONAR