Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di Facebook per il diario. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la cookie policy Chiudi

La Famosa invasione degli orsi in sicilia

Idiot Savant

regia Filippo Renda

anno 2016

attori Mauro Lamantia; Mattia Sartoni; Simona Tangolo

scheda artistica
La compagnia Idiot Savant, utilizzando il proprio carattere giocoso, ironico e strampalato, sceglie di raccontare la storia di Re Leonzio e di Tonio tramite tre veicoli che rendono unico lo spettacolo: TEATRO DI FIGURA La scena è occupata da un teatrino che tanto ricorda i carretti delle compagnie di giro di un tempo, al centro del quale sta uno schermo su cui prendono vita alcuni episodi della storia. Luci e ombre animano le sagome create dalla mano abile della scenografa Eleonora Rossi; TEATRO DI NARRAZIONE I tre attori, infatti, si alternano nel racconto della storia interagendo di volta in volta con il pubblico e le scene animate sullo schermo e agite dai propri colleghi dietro allo schermo; TEATRO CANZONE Poiché lo stesso Dino Buzzati ha inserito nella propria opera alcune filastrocche che intervallano il racconto, la compagnia ha scelto di musicare alcune di queste sulla base di melodie originali e bizzarre che coinvolgono deliziosamente i più piccoli. Lo spettacolo, pertanto, è un mix esplosivo di linguaggi e forme espressive che permettono di godere del racconto grazie alla varietà colorata ed eterogenea della performance e... alla presenza di altri loschi figuri... che fanno ogni tanto la propria apparizione durante la storia: sono pupazzi di cartapesta animati dalla voce e dalle mani degli attori che hanno le sembianze del Professore De Ambrosiis e del Gatto Mammone!

Visualizza la scheda completa su SONAR